Home Prajazz Prajazz, la storia.

Prajazz, la storia.

PRAJAZZ nasce nel 2014 da un rapporto sinergico tra Antonino De Lorenzo (membro dell’attuale giunta comunale di Praia a Mare, guidata dal Sindaco Antonio Praticò) e Umberto Napolitano (Presidente Associazione Culturale Nove Muse con sede in Praia a Mare) che congiuntamente vedono la necessità di creare un contenitore culturale che abbia il fine di non limitarsi ad una o ad una serie di manifestazioni che si esauriscano nel breve lasso di tempo in cui vengono prodotte, ma al contrario che costituisca premessa per la storicizzazione ed istituzionalizzazione dell’evento, finalizzato non solo ad offrire spettacolo e cultura ma a coniugarle con le diverse attività sociali svolte sul territorio da altre Associazioni No Profit ed attività commerciali.
In considerazione della forte vocazione turistica del nostro territorio, come già visto in altri importanti centri turistici, manifestazioni che costituiscono appuntamento fisso, non sono solo un punto di riferimento che caratterizzando questi luoghi attraggono gli interessi turistici e culturali, ma migliorano e valorizzano i rapporti sociali ed economici all’interno del territorio stesso.

Alle varie edizioni del “Prajazz”, con la Direzione Artistica di Umberto Napolitano, hanno partecipato musicisti di spicco del panorama internazionale, Dario Deidda, Daniele Scannapieco, Jerry Popolo, Toni Armetta, Eric Daniel, Lorenzo Tucci, Flavio Boltro, Rick Margitza, Roberto Gatto, Robertinho De Paula, Leon Pantarei, Luigi Del Prete, Egidio Ventura, Frank Marino e molti altri, che oltre ai concerti serali, nello splendido salotto di Piazza Luigi Sturzo, nelle ore pomeridiane hanno tenuto incontri(seminari di studio gratuiti) con giovani allievi provenienti da Associazioni Musicali, Liceo Musicale ed altre Associazioni presenti sul territorio e hanno visto la partecipazione anche di numerosi giovani in soggiorno turistico

SHARE